Posts Tagged ‘gioco’

Fa attenzione

9 dicembre 2007

questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post bravo come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni hai altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post scoperto non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un la semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice soluzione post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post questo è il mio post un semplice post soltanto un post non è altro che un post come ogni altro post perciò ecco il mio post

mettete in ordine

30 novembre 2007

Gioco: mettete in ordine cronologico le seguenti azioni

Alla vincitrice (si sa che le femmine sono più intelligenti eheh ridete) andrà in premio un bacio soffiato sulla mano come le più sceme veline della storia!
Stesso premio ma più macho nel caso ipotetico ma assurdo di vittoria di un maschietto gay (etero è impossibile: non mi leggono più di 2 etero al mese, manco mettessi foto di cazzi ad ogni post. Si vede che molti leggono il nome e pensano “non c’è figa, chi si frega di quel che scrive”. Boh nel dubbio eheheh ridete anche qui sapete la gente è permalosa)

Ecco il gioco. Si tratta di 7 cose che ho fatto da quando mi sono alzato. E’ molto difficile questo facile gioco, per cui spremete le meningi e accontentatevi di quello che oggi passa il convento.

A) Ho preparato il caffè pensando “aha”.
B) Ho maledetto i brufoli che escono sulla punta del naso.
C) Ho notato che è fine mese e quindi ho l’ansia.
D) Ho messo i calzini sporchi e puzzolenti nel cestino della biancheria.
E) Ho voglia di rivederlo.
F) Ho acceso il pc e mi sono schiaffato sulla sedia.
G) Ho scritto la soluzione del gioco che è DBAFCEG. Opps…

completa il post

4 novembre 2007

Le balorde istruzioni

Di seguito Adamo sgancia 4 improbabili affermazioni. Ma purtroppo non fa a tempo a finire la frase che subito spara la cazzata successiva. Alla fine, però, si accorge che qualcosa non va, eh no, così racimola le idee e le sistema in fondo alla rinfusa.
Volete aiutare il poveretto a completare il post, scegliendo le parole giuste tra quelle disponibili?

Le 4 improbabili affermazioni

1) Se io avessi 1 milione di euro come prima cosa ……………………

2) Tutto è bene quel che finisce ………………………………………..

3) Da piccolo volevo diventare  ……….., invece sono diventato ………….

4) La parte più bella della mia vita  ………………………………………….

Le idee in fondo alla rinfusa

Farei un viaggio intorno al mondo; più tardi possibile; un dottore - un coglione; prima che fai una cazzata; insegnante - insegnante; senza nessun rimpianto; darei la metà in beneficenza; è stata la mia infanzia; con te nudo sul letto; un astronauta - un bell’ometto;  famoso - famoso; è stata quando scopavo come un coniglio; farei la vita di adesso ma con meno ansia; farei una scorreggia in Piazza Garibaldi; nell’unico modo possibile; è quella che vivo adesso; grande - piccolo; andrei in galera perchè da qualche parte devo pure averli rubati;   è quella che vedo davanti a me.

I ricchi premi per i vincitori

Coloro che riusciranno ad individuare i 4 completamenti corretti si aggiudicheranno un premio così bello, ma così bello, che quasi quasi me lo tengo per me. Anzi, ma perchè non mi fate voi un regalo, se proprio vi sto simpatico come sento che vi sto così simpatico ma proprio assai?

in settenari

6 dicembre 2006

Mi diverte molto comporre canzonette in settenari, in questo caso sono 2 strofe di 3 quartine.
Nella prima quartina i settenari sono piani e a rima alterna; nella seconda i due piani rimano, c’è uno sdrucciolo ed uno tronco, che rima col corrispondente della seconda strofa; nella terza quartina pure, ma i versi piani sono il 2-3 anzichè 1-3. Congedo in 2 endecasillabi in rima.

Vale la pena precisare che la canzonetta è di mia composizione e non l’ho copiata neanche per una sillaba. Anche se può essere di scarsissimo valore è comunque un mio componimento per cui a me piace pubblicarla nel blog. Si accettano commenti in settenari.

     La morbida fanciulla
sorrise al canarino,
dormivan nel culla
un gatto ed un bambino.
Aprendo la gabbietta
le gialle ali uscirono
la dolce giovinetta
radiosa sospirò:
“Va via per l’aria limpida,
il giorno sta svanendo
allegra io ti rendo
la giusta libertà!”

Ma poi si svegliò il gatto
alle urla del piccino
fulmineo nello scatto
insegue l’uccellino.
La giovin disperata
temendo pel volatile
in volto conturbata
al micio così urlò:
“Se tu l’ammazzi, sappilo,
gattaccio traditore,
uccidi in me l’amore
e la felicità!”

L’agile gatto, il giallo pennuto:
a voi stabilire che cos’è accaduto!

Voi non m’amate?

16 novembre 2006

Proviamo un esperimento-gioco? Lo spiego subito: ora vi propongo 3 brevi dialoghi, che però sono incompleti nell’ultima frase. Provate ad immaginare quale sia la parola che manca (o la frase mancante, purchè brevissima)… e se avete voglia commentate con la parola o con le parole mancanti. Quelle più “votate” completeranno i mini dialoghi, e se la cosa vi piacerà, continuerò i mini-racconti in seguito, partendo dall’ultima frase che avete deciso :-)

NOTA: I dialoghi sono di mia invenzione.

1506
“Ditemi dunque, mi avete pensato?”
“Oh, perdonatemi Ser, voi…qui?”
“Sì, sono qui. Solo per chiedervi la grazia di un sorriso, non negatemelo o… ne morrò”
“Vi prego, non dite così, sapete bene che il Lord mio padre…”
“…oh! dunque voi non mi amate? perchè mai sono nato? che vita mi attende senza di voi?”
“Smettetela! parlate d’amore come se lo conosceste…non sapete che l’amore che tace è più forte di quello che urla?”
“Voi siete saggia almeno quanto siete bella, ma vi prego…vi prego in ginocchio: se non potete amarmi, ditemi allora che m’odiate, giacchè il vostro contegno mi strazia il petto, ed ho bisogno di sapere cosa provate…”
“Ebbene, io vi ………..”

1906
“Signorina, voi siete la più graziosa delle margherite che ho veduto sbocciare in primavera: siete incantevole!”
“Voi mi lusingate!”
“Credete forse che io stia mentendo? No, piuttosto che mentire a Voi preferirei morire.”
“Non dite così, mi spaventate!”
“Oh no, non vorrei mai turbarvi, ma non posso più trattenermi poichè io…sì io v’amo!”
“Non potete dire così. Oh, cosa mi è capitato! Voi? Voi dite d’amarmi?”
“Io so di amarvi. E so che anche voi amate me”
“Tacete, vi prego… non dite cose di cui potreste pentirvi!”
“Tacere? No non tacerò, l’amore non va taciuto…e se non potete confessare d’amarmi, allora guardatemi negli occhi, e ditemi che mi odiate: non vi importunerò oltre, e soffrirò altrove.”
“Ebbene, io vi ……….”

2006
“Stasera sei ancora più bella del solito”
“Cos’hai bevuto?”
“Eheh…e forse anche di più. Vieni qua fatti abbracciare…”
“Non ti ho mai visto “così”, ma cos’hai stasera? mi metti l’ansia…”
“E di che? sto per dirti che…che io ti amo”
“Oh…”
“Cosa c’è piccola…”
“com’è strano sentirtelo dire…”
“ma ti fa piacere no? ti amo tantissimo, e solo ora riesco a dirtelo”
“oh..”
“cos’hai? mi fai sentir male…dimmi che provi lo stesso per me, lo so che è così, ma ho bisogno di sentirtelo dire…”
“Io…io ti …….”

Ricordate: 1 parola o massimo 2-3 parole al posto dei puntini sospensivi! Che siano verosimili!
Spero che avrete voglia di partecipare!

Bad Behavior has blocked 68 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok