Posts Tagged ‘Segnalazioni’

sono un tavolino ikea

9 luglio 2008

addamo

Beh direttamente da Blogadilla, grazie all’inesauribile placido tumblr nonché grazie agli shared item di xlthlx

(ce la posso fare) beh dicevo, e ripeto e sottolineo beh sia chiaro, sono un tavolino svedese neanche tanto cool dal nome Addamo con due umlaut sulle A. Il post dura solo poche righe perché l’importante è che voi facciate clic dove dovete farlo, poi scriviate il vostro nome dove dovete scriverlo e vi trasformiate in una lampada o in un materasso o chessò in un set di pentole.

Sì sì lo so lo so che vi aspettavate qualcosa di più straziante da me, tuttavia oggi ho la stomatite per cui sono intontito dal Piralvex perciò l’ispirazione latita da qualche parte nei pressi del trigemino. Buon’Ikea e anzi creiamo una petizione per rivedere i maschioni mezzi nudi nel catalogo, che da un po’ di tempo a questa parte latitano, direi.

Positive or not

16 giugno 2008

Oggi vi propongo un sito che vi farà riflettere senz’altro.

Si tratta di Positive or Not, nel quale dovete decidere se una persona è sieropositiva al test dell’HIV guardando la foto e leggendo alcuni dati personali.
Lo scopo del gioco non è quello di fare i sensitivi, bensì di riflettere sul fatto che la sieropositività è un qualcosa col quale conviviamo anche senza renderci conto, e di invitare tutti a fare il test con regolarità.

Fare il test è sempre utile: se si è sieronegativi non si ha nulla da temere; se si è sieropositivi si può iniziare la terapia il prima possibile
.

Io ho fatto il test qualche tempo fa al policlinico di Modena. Si tratta di un prelievo di sangue ed il risultato si apprende in totale riservatezza in presenza di un medico.

La segnalazione del sito viene da Tommaso, io l’ho condivisa volentieri qui e mi auguro che anche voi ne parlerete nel vostro blog: si tratta di un sito utile e di un problema realmente importante.

Hey! mi sentite?

15 giugno 2008

Oggi vi volevo fare tre segnalazioni che riguardano alcuni miei blogamici. Ormai lo sapete che le faccio volentieri e spontaneamente per cui:

c’è la mia cara amica Pia, che seguo da 2 anni ormai, che ha subito una delicata operazione: per fortuna è andato tutto per il meglio, ma in questi ultimi tempi era piuttosto giù d’umore. Secondo me le fa piacere accogliervi nel suo blog, perciò conto su di voi.
Il titolo del post si riferisce al fatto che Pia ha avuto problemi d’udito. Tante volte noi diamo per scontato il possesso dei nostri sensi, in realtà le cose non sono scontate per niente. Uno dei miei peggiori incubi è quello di perdere la vista, per esempio, ma non immagino nemmeno come sarebbe la mia vita senza udito!

Poi vi volevo segnalare la splendida iniziativa di Marchino, che è nata per caso così come tutte le idee più interessanti. Si tratta di un blog dedicato alle nonne, le nonne di tutti tutti tutti. Se volete partecipare, potete inviare il ricordo della vostra nonna all’autore e lui provvederà a inserirlo nel blog.
Sta riscuotendo un bel successo e  sono curioso di leggere anche delle vostre nonne!

Infine vi segnalo un blog collettivo, un blog cioè gestito da più persone. E’ dedicato agli appassionati del LEGO, e si chiama Storie di Lego. Si tratta di una galleria di immagini strampalate, buffe, divertenti ed eleganti con protagonisti esclusivi i mattoncini Lego. Fatemi sapere che ne pensate!

Bad Behavior has blocked 76 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok